Chi sono

In primo piano

La mia storia di allenatore comincia nel 1986, quando divento allenatore di mezzofondo delle categorie giovanili e, nel 1992,  dopo il conseguimento del diploma superiore in educazione fisica, (oggi laurea in scienza delle attività motorie) di atleti di livello nazionale.

La mia storia di sportivo era cominciata già prima, ma nel 1993 ottengo i miei primati personali nei 3000 m.(8’32”59) e nei 5000 (14’37”79)

Sono profondamente convinto del valore dello sport nella formazione dei giovani e nella promozione della legalità, specialmente nella mia città di origine, Palermo,per questo cerco di portare lo sport in quartieri disagiati o “a rischio”e questa è la parte della mia professione che mi rende più orgoglioso: dall’estate del 1993 coordino manifestazioni sportive per i ragazzi del quartiere ZEN, tengo corsi estivi nelle scuole per “Tempo d’Estate”, curo l’attività motoria nella colonia estiva per i ragazzi del quartiere Borgo Vecchio, del Centro Accoglienza Minori del quartiere Borgo Nuovo e per quelli dell’area penale esterna del carcere minorile di Palermo.

Tra il 1993 e il 1994 divento operatore sportivo delle carceri di I e II livello, sarò insegnante di attività motoria presso il Carcere Cavallacci di Termini Imerese l’Ucciardone di Palermo, il Carcere minorile Malaspina  e riuscirò a portare  il Vivicittà, alla cui organizzazione collaboro da anni, perfino dentro le mura del  Carcere Pagliarelli !

Lì dentro comincia la mia storia di organizzatore di eventi sportivi,la manifestazione sportiva “Anche noi liberi con lo sport”, promossa dalla FIDAL, avrà luogo dal 1997 al 2002.

Nel 2004 ottengo il mio miglior tempo personale alla Maratona di Treviso, 2’32”11.

Dal 1995 ad oggi faccio parte del Comitato Organizzatore della Maratona di Palermo : la voce che chiama il nome di ogni finisher all’arrivo è la mia!

Ho anche presieduto l’organizzazione di altre manifestazioni, come la gara eno-podistica “Un sorso e via”e sono lo speaker ufficiale della Maratona dei Mille.

Ma il mio fiore all’occhiello, la mia ultima creazione, è l’organizzazione del Circuito Ecotrail Sicilia: già dal 2008, quando l’idea di correre in natura, in montagna, sui sentieri, era appena nata, avevo capito il valore che questo tipo di corsa avrebbe potuto avere per il nostro territorio.

Scoprire i posti più belli della Sicilia correndo (o anche camminando) sui suoi sentieri mi ha portato prima a collaborare alla creazione dell’Ecomaratona delle Madonie (fino al 2009)e poi a organizzare una serie di gare in montagna che oggi ha un suo seguito e che, anche se per poco, qualche volta riesce a strappare anche qualche atleta professionista dall’asfalto!

Nel 2010 sono stato il personal trainer dell’attore  Luigi Lo Cascio, che ha interpretato il mitico maratoneta Dorando Pietri nel film tv sulla sua vita.

Il circuito Ecotrail Sicilia culmina con la sua prova più bella, che oggi è diventata una gara a sé, una 50 km che vale 1 punto per la qualificazione alle gare del Monte Bianco, l’”Ecotrail dell’isola di Pantelleria”.

Dal 2011 mi sono trasferito a Rimini, dove continuo la mia attività di allenatore e di organizzatore “da remoto”.

Atleti allenati di maggior rilievo

Filippo Lo Piccolo   Maratona: 2h 19’ 21” Miglior atleta europeo alla Maratona di New York 2010
Abdelkibir Marchane (MAR)   Maratona: 2h 17’ 43” Primatista nazionale 50 km su strada
Daniele Piraino   3000 st: 9’16” medaglia di bronzo ai campionati italiani Jun
Giorgio Di Salvo   400 m: 47”79
Angelo Paternò, atleta disabile (categoria CP 7) 1992-1994 tre titoli italiani sui 1500 m, tre sugli 800 m e uno sui 5000 m, più diversi titoli regionali sulle stesse distanze.